Ultrasuoni

Gli Ultrasuoni sono vibrazioni acustiche ad alta frequenza (tra 1 e 4 Mz) non percepibili dall’orecchio umano, in fisioterapia si ottengono sfruttando le caratteristiche di alcuni cristalli minerali, sottoposti all’azione di un campo elettronico.

L’irradiazione ultrasonica genera un micromassaggio di notevole intensità, capace di penetrare in profondità nei tessuti trattati. Quando gli ultrasuoni raggiungono il tessuto biologico, l’effetto della vibrazione smuove le particelle interne, stimolando i processi di riassorbimento dei liquidi infiammatori, inoltre cedendo energia al tessuto attraversato, si ha produzione di calore.

I principali effetti prodotti dalla terapia ad ultrasuoni sono:

Antalgico → dovuto all’azione del calore e all’azione diretta delle onde ultrasoniche sulle terminazioni nervose sensitive.

Rilassante

Fibrolitico → l’oscillazione delle particelle determina lo scompaginamento delle fibre collagene nei tessuti fibrotici.

Trofico → il calore produce vasodilatazione grazie alla quale nei tessuti trattati riescono a pervenire sostanze nutritizie ed ossigeno. Questo oltre a migliorare il trofismo generale, aiuta il processo di riparazione dei danni tissutali e accelera la risoluzione dei fenomeni infiammatori.

Indicazioni terapeutiche:

  • Artosi
  • Lombalgia e sciatalgia
  • Tendiniti
  • Capsuliti
  • Borsiti
  • Morbo di Dupuytren
  • Tunnel Carpale
  • Ematomi organizzati
  • Tessuti cicatriziali
  • Calcificazioni nella primissima fase di formazione

Controindicazioni:

  • Processi flogistici acuti
  • Neoplasie
  • Lesioni cutanee
  • Alterazioni della sensibilità
  • Cartilagine in fase di accrescimento
  • Da evitare l’applicazione in corrispondenza dei bulbi oculari,dell’utero gravidico o in prossimità di mezzi di sintesi metallici o protesi acustiche.
  • Una seduta di ultrasuoni ha una durata variabile dai 5 ai 10 minuti se eseguita con la tecnica a testina fissa o a contatto con  massaggio, la durata di 15 minuti è prevista quando si  utilizza la modalità ad immersione . La frequenza delle sedute viene stabilita caso per caso, solitamente si eseguono cicli terapeutici di 10 giorni.
Visit Us On Facebook