Classi di esercizi di Bioenergetica

Bioenergetica

Introduzione alla Bioenergetica

La Bioenergetica è una tecnica psico-corporea elaborata dal medico e psicoterapeuta Alexander Lowen, nei primi anni ’50.

Si deve tuttavia al rivoluzionario neuropsichiatra William Reich, il merito di aver sviluppato per la prima volta il concetto di terapia psicologica centrata sul corpo. Reich, allievo di Freud, grazie alla sua esperienza clinica, introdusse nella psicanalisi il ruolo fondamentale dell’osservazione somatica e fu il primo a dimostrare come, rilassando manualmente i muscoli contratti cronicamente, i pazienti erano in grado di entrare in contatto con emozioni profonde, a lungo represse.

Nasce così l’idea di essere umano inteso come “unità psico-somatica”ed inizia a svilupparsi il concetto di Energia Orgonica: una forma di energia che scorrendo liberamente lungo il corpo, trova la sua massima espressione nella sessualità.

Accanto alla terapia analitica, Lowen sviluppò come modello di lavoro psico-corporeo “le Classi di Esercizi Bioenergetici”.

Le Classi di Esercizi Bioenergetici

Si tratta di un lavoro di gruppo, eseguito sotto la guida e l’aiuto di un Conduttore, finalizzato a ristabilire nei partecipanti il contatto profondo con la propria realtà corporea ed emozionale.

All’interno di una Classe vengono eseguiti una serie di esercizi volti a sbloccare le tensioni muscolari croniche, causate dallo stress della vita quotidiana e talvolta da vecchi conflitti emotivi irrisolti.

Attraverso il movimento, la respirazione e la vocalizzazione si va a stimolare la connessione mente-corpo, a liberare i “blocchi energetici” e a risvegliare quelle aree somatiche “anestetizzate”, di cui si è persa la consapevolezza.

Gli esercizi proposti nelle Classi non sono mai svolti meccanicamente, ma sempre nell’ottica del sentire, molti di questi esercizi hanno infatti una spiccata risonanza emotiva.

Nonostante l’impegno emotivo sia spesso elevato, le Classi non devono essere considerate dei gruppi di psicoterapia, in quanto viene a mancare in tale contesto l’elaborazione analitica dei vissuti emotivi da parte del conduttore. Tuttavia l’effetto terapeutico è innegabile, molti degli esercizi proposti hanno come obiettivo quello di far emergere nei partecipanti dei “messaggi di auto consapevolezza”, favorendo un processo di crescita in direzione dell’integrazione psico-corporea.

Questo è ciò che differenzia tale lavoro dalle altre pratiche fisiche o riabilitative.

Le Classi di Esercizi Bioenergetici sono dunque indirizzate a tutti coloro che hanno voglia di:

  • Scaricare lo stress e le tensioni muscolari
  • Sciogliere le rigidità.
  • Integrare le emozioni.
  • Restituire al corpo e alla mente energia e vitalità.

 

Come si lavora in una Classe di Bioenergetica?

Ci riuniamo in gruppo (min 5 max 10 persone), una volta alla settimana, per una durata di c.a. 1 ora e mezzo ad incontro.

Gli esercizi proposti all’interno della Classe seguono una sequenza finalizzata a determinare un fluire dell’energia dal basso verso l’alto e vanno a mobilizzare tutti i distretti corporei.

Si inizia in “grounding”, per passare agli esercizi a terra ed infine concludere con la fase del rilassamento.

Accanto agli esercizi emozionali, alla mobilizzazione globale e agli allungamenti in tenuta, una particolare attenzione va rivolta alla respirazione. La Bioenergetica mira infatti a ripristinare una respirazione il più possibile sana, lenta e profonda che consenta alle tensioni di sciogliersi e alle emozioni di liberarsi. Respirare bene e in modo naturale diventa importante anche per l’emissione della voce, spesso soffocata. Ecco perché molti degli esercizi proposti sono accompagnati dall’emissione di suoni, talvolta parole, che hanno un’immediata risonanza affettiva. L’ascolto della propria voce è un’esperienza sorprendente, talvolta all’inizio crea qualche imbarazzo, spesso tante risate… ma quando impariamo a lasciarci andare, ci aiuta a sviluppare il senso di affermazione dell’Io e il nostro diritto ad “avere voce in capitolo”.

L’ultima parte della Classe è sempre dedicata al rilassamento corporeo al fine di scaricare l’energia in esubero e recuperare quel senso di appartenenza al nostro corpo spesso perduto.

Descrivere una Classe di Esercizi di Bioenergetica è davvero difficile a parole… è un lavoro liberatorio, divertente, vibrante. Completamente diverso dalla meditazione, dallo yoga, ma anche dalla riabilitazione, dalla posturale. Un’esperienza unica. Non vi rimane che…..provarla!

Le Classi da me condotte prevedono un totale di 7 incontri, sono indirizzate a donne e uomini di qualsiasi età, la sede varia a seconda del numero dei partecipanti.

Per informazioni o anche semplice curiosità, non esitate a contattarci.

 

Visit Us On Facebook